Come fidelizzare il cliente è diventato il fulcro dell’azienda

Ultimi Articoli

fidelizzare il cliente

Nella comunicazione in ambito di acquisti, l’importanza di fidelizzare il cliente è al centro del nostro lavoro.

L’esperienza del cliente, rappresenta un aspetto centrale per il marketing. È il percorso compiuto da un anonimo visitatore, a un acquirente soddisfatto, oppure infelice.

Componenti vincenti per fidelizzare ed invogliare  il  potenziale cliente, sono  allora una comunicazione fortemente persuasiva,  un atteggiamento positivo e mirato ad ottenere determinate risposte.

Fidelizzare il cliente

Negli anni precedenti, si tentava di fidelizzare il cliente ,attraverso l’uso di parole appropriate, un atteggiamento  friendly, e attraverso  il contatto esclusivamente visivo,  adesso tutte le volte che il cliente si rapporta con noi, l’approccio cambia.

Il nostro compito è quello di creare un momento di acquisto eccezionale, fare sentire il cliente unico e trasmettergli la nostra esperienza di vendita,  creando in loro la convinzione che noi siamo meglio degli altri, e possiamo offrire di più, trasmettendo a loro i valori aziendali, e creando sensazioni positive.

 

L’account manager

Figura fondamentale in questo ambito, viene ricoperto dall’Account Manager. È il responsabile della gestione, sviluppo e mantenimento dei clienti di un’azienda, e del consolidamento del business aziendale. Il suo compito principale infatti  è gestire i rapporti tra l’impresa e i clienti, per i quali è un punto di riferimento.

Gestisce il rapporto con i clienti, soprattutto dal punto di vista commerciale. Fornisce assistenza per ogni problema o necessità ed ha la responsabilità della soddisfazione e fidelizzazione della clientela.

 

 

L’avvento del digitale

Oggi, l’avvento del digitale, ha cambiato estremamente le dinamiche di vendita , e sembra essere accantonato il concetto di “viaggio del cliente”, spostandosi verso l’idea di un “viaggio digitale”.

Tutte le imprese, grandi o piccole che siano, si sono attivate anche nel campo online e le piattaforme digitali sono diventate un punto di riferimento: i dispositivi sono utilizzati dai consumatori per migliorare l’esperienza di acquisto in store ,ad esempio quando devono decidere in quale negozio recarsi e cosa acquistare, guardano gli orari di apertura, confrontano i prezzi, cercano le recensioni, controllano la disponibilità e altro ancora.

Un  aspetto fondamentale, all’interno di un azienda,  è la cura della propria reputazione online. Oggi la maggior parte degli utenti, forma la sua opinione attraverso la rete e i social network. Il web consente una maggiore reputazione online, inoltre permette l’interazione in tempo reale con clienti acquisiti  e potenziali, ed ancora permette di:

  • Mantenere un dialogo aperto con l’utente;
  • Comunicare al meglio con lui può;
  • Consolidare la propria credibilità.

Valorizzare la presenza del cliente, attraverso l’analisi e lo sviluppo di un piano mirato di strategie digitali su Facebook, Instagram, Linkedin, e tutti i canali social, diventa quindi  di primaria necessità.

Condividi Articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin